A.C.M.L - Associazione Culturale Mechitarista in Libano

Cari amici, stiamo effettuando aggiornamenti sul sito, per le prossime settimane alcuni video non saranno accessibili, ci scusiamo per il disagio.

Mercoledì22 Novembre 2017

Pellegrinaggi

110924 - In Pellegrinaggio Verso l'Isola di San Lazzaro degli Armeni

Sabato, 24 settembre 2011, il Rev. P. Grigoris Siranian ha ricevuto un gruppo di 30 persone proveniente da Belluno organizzato dalla dott.ssa Maria Ilaria Grosso.

Il programma consisteva di una celebrazione di liturgia eucaristica in rito armeno, una conferenza tenuta dal Rev. P. Grigoris su alcuni temi di spiritualità e storia del popolo armeno, la degustazione della cucina tradizionale armena nel refettorio storico del monastero di San Lazzaro, preparata in occasione della visita veneziana dalla Chef Elizabeth Siranian, esperta di cucina mediorientale, e infine, la visita guidata del complesso monastico armeno di San Lazzaro da parte di P. Grigoris Serenian.

 

Trovate in allegato (andando sulla voce "Tutte le pagine")
il libretto preparato appositamente per questa iniziativa.

 

 

 

 

Sabato, 24 settembre 2011, il Rev. P. Grigoris Siranian ha ricevuto un gruppo di 30 persone proveniente da Belluno organizzato dalla dott.ssa Maria Ilaria Grosso.

Il programma consisteva di una celebrazione di liturgia eucaristica in rito armeno, una conferenza tenuta dal Rev. P. Grigoris su alcuni temi di spiritualità e storia del popolo armeno, la degustazione della cucina tradizionale armena nel refettorio storico del monastero di San Lazzaro, preparata in occasione della visita veneziana dalla Chef Elizabeth Siranian, esperta di cucina mediorientale, e infine, la visita guidata del complesso monastico armeno di San Lazzaro da parte di P. Grigoris Serenian.

 

Trovate in allegato (andando sulla voce "Tutte le pagine")
il libretto preparato appositamente per questa iniziativa.

 

 

 

 

Programma della Giornata

09:30 | Partenza con il battello privato dalla stazione di Santa Lucia di Venezia per L’Isola di San Lazzaro degli Armeni
10:00 | Arrivo a San Lazzaro
10:20 | Celebrazione della S. Messa in rito armeno da parte del Rev. P. Grigoris Siranian
11:30 | Conferenza | Introduzione: Dott.ssa Maria Ilaria Grosso | Relatore: Rev. P. Grigoris Siranian
13:00 | Pranzo nel refettorio storico dei monaci
14.00 | Visita guidata dell’Isola; chiesa, biblioteca, pinacoteca e del museo, con P. Grigoris Siranian
15:30 | Conclusione della giornata, tempo per vedere il bookshop
16.30 | Ritorno alla stazione di Santa Lucia con il battello privato

 

 

Registrazione audio della conferenza

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Attachments:
Download this file (GS_IN_GC_110924_SanLazzaro_Libretto_WP_04_G.pdf)Libretto
Share
comments

Commenti   

 
+2 #4 Marco 2011-10-02 13:34
Mi aggancio anch'io al grazie di Tiziano e Francesca, e soprattutto allo stupore per quanto ho potuto vedere nei vostri volti e nella vostra cura per i particolari e per la nostra accoglienza. Ho veramente il desiderio che questo incontro e questa amicizia così iniziata possa continuare. In particolare poi mi unisco anche al desiderio di poter condividere, nella bellezza della liturgia della domenica delle palme, quel "percorso della sipritualità armena" descritto nella conferenza, percorso che è in realtà quello di ogni uomo. Grazie ancora, in attesa di poterci incontrare di nuovo.
Citazione
 
 
+2 #3 Tiziano 2011-10-02 09:17
e quindi? Mi riaggancio ai ringraziamenti di Francesca, è stata un vero incontro e sui vostri volti e nella bellezza dei particolari che ci avete accompagnato a scorgere non si può non vedere "l'inesorabile positività della vita" che attraversa anche un momento drammatico come il genocidio o il continuo stillicidio di persecuzioni che il vostro popolo ha dovuto attraversare. Per la sintonia che ho avvertito, ho visto nei vostri volti "altro mondo in questo mondo" come ci ripeteva spesso Don Giussani. Confesso che sarei interessato a condividere con voi la domenica delle palme per come ci è stato raccontata, ma soprattutto per essere introdotto alla Pasqua con negli occhi la bellezza e l'attesa che ho respirato nel gesto che ci ha coinvolto. Ci è stato insegnato che la domanda è il vertice dell'umano e quindi...? Un abbraccio a tutti voi nell'attesa di rincontrarvi e grazie ancora
Citazione
 
 
+2 #2 Grigoris Serenian 2011-09-28 16:06
Carissima Francesca,
Il suo "coraggio" è stato premiato da Dio proprio dal Suo "mistero del concesso", dal momento che lei non ha esitato di andare incontro al "rischio della noia" per trovare inaspettatament e qualcosa "di diverso e migliore perfino su questa terra": la sfida di Lord Byron è stata centrata in pieno!
La spiritualità, poi, di Simone di Cirene c'insegna che non è indispensabile avventurarsi nello stretto cammino o "salita del Golgotha" in base alla propria convinzione e volontà, spesso infatti ci si associa alla Croce e al Crocefisso "contro la nostra volontà", ma l'importante è perseverare inchiodati alla Croce e "discendere negli inferi senza però disperare": solo strada facendo ci si trasforma e si capisce il significato autentico del mistero del concesso come la rivelazione della verità che "laddove il rischio è estremo, là si manifesta anche ciò che salva"!
Quindi...?
P. Grigoris
Citazione
 
 
+3 #1 francesca 2011-09-26 19:41
x me è stata un'esperienza indimenticabile carica di una spiritualità senza tempo sono rimasta molto colpita dalla frase ripetuta spesso da padre gregoris "il mistero del concesso".
non immaginavo una giornata cosi da esercizi spirituali ero pronta ad annoiarmi invece non riesco a non pensare a quello che ho visto a quello che ho sentito grazie gesù per come ti manifesti tutti i giorni anche quando mi sento smarrita come oggi grazie
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna